MIAIRPORTS_ARTICLE Tra Medioevo e Rinascimento: i castelli più belli della Lombardia
Arte e Cultura

Tra Medioevo e Rinascimento: i castelli più belli della Lombardia

Il territorio lombardo è ricco di numerose fortezze che rievocano la notevole grandezza del suo Medioevo e Rinascimento: andiamo alla scoperta della storia con i castelli più belli della Lombardia.
Castelli Lombardia

Anche chi non ha mai visitato Milano conoscerà uno dei suoi simboli più significativi: il Castello sforzesco fu eretto nel XV secolo sulle basi di una precedente fortificazione medievale a scopo difensivo ma, nei secoli successivi e dopo diversi interventi, fu destinato anche a residenza ducale e attualmente ospita alcune tra le aree espositive più significative della città. Come moltissime fortezze sparse sul territorio lombardo, il Castello sforzesco testimonia l'importanza di preservare le opere architettoniche del passato e valorizzare il ricco patrimonio di Milano e Lombardia.
 
Andiamo quindi alla scoperta dei castelli più belli della Lombardia che, ancora oggi. rievocano la notevole grandezza del Medioevo e Rinascimento lombardo.

Castello Sforzesco
Sforza Castle of Milano

Castelli lombardi a due passi da Milano

A due passi dalla città troviamo il Castello di Peschiera Borromeo, che è caratterizzato da un fossato e da un bel giardino cintato e rappresenta il più antico possedimento della famiglia Borromeo in Lombardia. Il Castello Bolognini di Sant'Angelo Lodigiano fu invece edificato in posizione strategica per il controllo del traffico fluviale sul Lambro e con la sua pianta rettangolare e le torri angolari costituisce un tipico esempio di architettura militare lombarda.

I castelli in provincia di Pavia

Il Castello di Scaldasole, in provincia di Pavia, si distingue per il portico e la loggia e ha ben sette torri di origine medievale; un particolare elemento distintivo è il ricetto, ovvero un'area fortificata con funzione di piazza d'armi o rifugio per la popolazione in caso di pericolo.

Altro simbolo della grandezza della storia lombarda è il Castello di Chignolo Po, sempre in provincia di Pavia: sorta sulle ceneri di una torre edificata nel secolo VIII per presidiare la Via Francigena, la fortezza medievale originale fu nel tempo adibita a lussuosa reggia per il soggiorno di imperatori, papi e famiglie reali. La mole imponente e l'aspetto sontuoso valgono al Castello di Chignolo Po l'epiteto della "Versailles della Lombardia".

Castello di Chignolo Po
Castle of Chignolo Po

I castelli in provincia di Lecco

Tra i castelli della Lombardia più antichi, troviamo poi il Castello di Vezio: si tratta di una fortezza longobarda eretta in difesa dei possedimenti della regina Teodolinda che sovrasta il borgo lacustre di Varenna (sul ramo di Lecco). La torre di avvistamento, il centro di falconeria e la vista suggestiva rendono il Castello di Vezio un luogo particolarmente evocativo delle notevoli ricchezze del territorio della Lombardia.

I castelli in provincia di Varese

In provincia di Varese sorge la Rocca di Angera, definita la perla del Lago Maggiore. Ad arricchire la suggestiva fortificazione voluta dai Visconti, e di proprietà della famiglia Borromeo da metà Quattrocento, ci sono il Museo della Bambola e del Giocattolo e un rinnovato giardino medievale.
 
Non distante, a Somma Lombardo è situato il Castello Visconti di San Vito, un complesso fortificato eretto nel secolo IX che ospita un museo archeologico contenente testimonianze delle tribù celtiche di Golasecca e una collezione di epoca risorgimentale.

Rocca di Angera
Angera Fortress

I castelli in provincia di Bergamo

In provincia di Bergamo tra i castelli più belli della Lombardia spiccano Cavernago, che, con il doppio loggiato e il meraviglioso cortile, testimonia il massimo splendore della Lombardia rinascimentale, e il vicino Castello di Malpaga, corte del condottiero Bartolomeo Colleoni; qui hanno luogo delle rievocazioni storiche ed è anche possibile indossare i costumi dell'epoca.
 
Il castello di Grumello del Monte nasce invece dalla fortezza militare costruita attorno all'anno Mille e, con il suo maniero e la torre d'avvistamento, affascina ancora dopo un millennio. Curiosamente, anche in Valtellina esiste un Castel Grumello, ovvero una fortificazione del XIII secolo oggi di proprietà del FAI (Fondo Ambiente Italiano).

I castelli in provincia di Brescia

Uno dei luoghi più incantevoli della Lombardia è senz'altro la Rocca Scaligera di Sirmione, edificata nella seconda metà del XIII secolo in tipico stile scaligero, con merlature a coda di rondine. La costruzione dà il benvenuto al centro storico della località sul Lago di Garda e la darsena, un tempo rifugio della flotta navale, costituisce uno dei rari esempi di fortificazione lacustre.

Nella bassa bresciana è situato il Castello di Padernello, maniero quattrocentesco con fossato e ponte levatoio ancora funzionante, e poco lontano si trova il Castello Bonoris Montichiari, edificato nel tardo XIX secolo sui ruderi di un'antica fortezza del 1100 e molto rinomato per le maestose torri e mura merlate.

Castello Scaligero di Sirmione
Scaligero Castle of Sirmione

I castelli in provincia di Cremona

È tipico dell'enorme patrimonio artistico del Medioevo e Rinascimento lombardo che l'architettura avesse sia una funzione difensiva, sia un ruolo di dimora esclusiva. Il Castello di Pandino sorge su una residenza fortificata del Trecento è rappresenta un classico maniero visconteo: la struttura a pianta quadrata con le torri angolari è arricchita da un elegante cortile interno con porticato ad archi acuti e un loggiato superiore.

Il Medioevo che affascina emerge in tutta la sua imponenza con il Castello di San Lorenzo De' Picenardi, la cui origine risale al XV secolo. Il castello del cremonese è caratterizzato da possenti mura di origine dell'alto Medioevo, mentre le torri merlate e la facciata furono riviste nel XIX secolo per mano dell'architetto Luigi Voghera.

Tra i castelli più belli della Lombardia non si può non citare la suggestiva Soncino. Il borgo appare difeso dalle mura e dalla rocca già in un disegno del Quattrocento; riadattata a residenza dei nobili Stampa, la Rocca sforzesca di Soncino fu poi abbandonata e quindi restaurata sulla base delle testimonianze fornite dagli archivi da Luca Beltrami, lo stesso architetto a cui si deve la ricostruzione della Torre del Filarete presso il Castello Sforzesco di Milano.

Compra online e risparmia

Compra online e risparmia C Compra online e risparmia
Parking
Acquista il tuo parcheggio

Parking

Risparmia di più con le speciali tariffe online!
COMPRA ADESSO
Via Milano Parking
Fast Track

Fast Track

Solo online avrai subito uno sconto del 10%!
Avvolgi bagagli

Avvolgi bagagli

Parti e viaggia in completa sicurezza.

APP

APP A APP
Scarica Milan Airports, l'app ufficiale degli Aeroporti di Milano Malpensa e Milano Linate!Scaricala è gratis!Apple StoreGoogle Play
Si informano i passeggeri che il traffico di aviazione commerciale è temporaneamente concentrato sull'aeroporto di Milano Linate e sul Terminal 1 dell’aeroporto di Milano Malpensa, con chiusura temporanea del Terminal 2.
Close